- SPOLETO -


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

 Spoleto si trova all'estremità meridionale  della Valle  Umbra, una vasta pianura  alluvionale generata in epoca  preistorica  dalla presenza di un vasto lago, il lacus  Umber, prosciugato definitivamente nel  Medioevo,  dopo il suo impaludamento, con  delle opere di bonifica. La città si è sviluppata sul colle Sant'Elia, un basso promontorio collinare alle falde del Monteluco, e più in basso fino alle rive del torrente Tessino, ad est è contorniata dai monti che delimitano la Valnerina. Spoleto è un antico centro abitato fin dalla preistoria. Le prime testimonianze indicano che Spoleto fu abitata almeno dal VII secolo a.C. dagli Umbri, come attestano antiche tombe risalenti all' età del ferro. Le mura poligonali del V secolo a.C. costituite da enormi massi di pietra calcarea dimostrano che si trattava di una città ben fortificata e munita, in posizione dominante sulla valle Umbra.


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Spoleto (Perugia) Località San Pietro - 0743.220358 - 0743.46788 - Fax 0743220358